Correva l’anno 2002 quando la società Lungarno Alberghi, del gruppo Salvatore Ferragamo, mi richiedeva una consulenza professionale: una selezione di musica d’ambiente da diffondere al Gallery Hotel Art con l’obiettivo di rafforzare l’anima e l’identità del luogo. Era la prima richiesta di interior sound design in un Hotel di Firenze. Era un mondo nuovo e tutto da scoprire. Da allora molte cose sono cambiate.

Tailor Music nasce come società di consulenza musicale e sonorizzazione di ambienti.

Dall’esperienza di Marco Solforetti  (dj dal 1990, sound designer dal 2002) e di Alessandro Lotto (ingegnere e temporary manager), Tailor Music eredita da Audiodesign (fra le prime società italiane di consulenza e sonorizzazione di hotel) e Commusications (società londinese di audiobranding), collaborazioni e referenze con brand di prestigio come Four Seasons, Roy Rogers, Starhotels, Lungarno Collections (Salvatore Ferragamo), Festival del Cinema di Venezia.

Offriamo competenze nel campo della musica lunghe da almeno 25 anni ed un background musicale dinamico, evoluto, che si orienta da sempre verso lo studio e l’utilizzo delle nuove tecnologie e delle moderne piattaforme di ascolto e condivisione.

Tailor Music nasce per soddisfare nuovi bisogni

Consapevoli che ogni ambiente è unico e necessita di esigenze sonore differenti, Tailor Music ha elaborato un metodo efficace per costruire strategie sonore su misura.

Strategie in grado di utilizzare i suoni e la musica come uno strumento efficace per rafforzare il valore di un brand. Più in particolare per valorizzare e rendere unico un servizio offerto in un determinato ambiente.

Strategie consapevolmente realizzate “ad hoc” che favoriscono un ambiente rilassante, condizionano il benessere delle persone, creano un valore aggiunto di un servizio, permettono di scegliere le giuste modalità di diffusione.

Gestire la musica per molti è un problema da risolvere

L’utilizzo di suoni e musica non consapevolmente scelti, penalizzano l’intero servizio offerto perché oggi, più che mai, le emozioni dominano i comportamenti nel processo di vendita.

Quando la musica non rispetta alcune regole fondamentali:

  • riduce i tempi di permanenza delle persone;
  • la diffusione monotona e ripetuta abbassa la produttività del personale lo rende meno produttivo;

Inoltre:

  • se non esiste una strategia di follow up, perdiamo la possibilità di seguire ospiti e clienti  “on line”, favorendo il passaparola positivo ed il ritorno.

Tailor Music utilizza i suoni e la musica come strumento di comunicazione per rafforzare il valore di un brand e di un servizio offerto

Il messaggio sonoro deve corrispondere a criteri di coerenza, altrimenti risulta decontestualizzato e crea dissonanza. L’utilizzo di suoni e musica non consapevolmente scelti, penalizzano il prodotto o l’intero servizio offerto. Il valore dei suoni non è tangibile ma oggi, più che mai, le emozioni dominano i comportamenti nel processo di vendita:

  • A chi ci rivolgiamo?
  • Che cosa vogliamo trasmettere?
  • Quando, dove, in che modo, perché?
  • Dobbiamo promuovere il brand, in che modo possiamo farlo?

Ogni ambiente vibra in modo proprio e necessita di sonorità specifiche che conferiscono anima e identità. Ogni contesto deve essere personalizzato, qualificato, reso unico dall’utilizzo esperto e consapevole di suoni, note, melodie.

Tailor Music  ha competenze specifiche e reali esperienze concrete con le quali è riuscita a trasmettere identità e valore ad un brand, creando strategie su misura per Four Seasons Firenze, sincronizzando la musica nei video di Starhotels, realizzando la brand compilation dell’hotel Hassler, re-editando colonne sonore per Il Festival del Cinema di Venezia. Oltre che per i ristoranti stellati “Il Palagio” (Four Seasons Firenze), “Imago” (Hotel Hassler Firenze), Il Pellicano (Il Pellicano Hotel&Resort Porto Ercole) e per il ristorante Borgo San Jacopo di Firenze (gruppo Salvatore Ferragamo).